Note biografiche

Ho conseguito la laurea in giurisprudenza (2004-2005 anno accademico) con votazione di 110/110 e lode, presso l’Università degli studi di Bari “Aldo Moro”, con tesi dal titolo “Illiceità del contratto e buon costume”, rel. Prof. Gaetano Piepoli.

Dal 2004 collaboro con lo e studio legale del Prof. Avv. Giampiero Balena – ordinario di diritto processuale civile – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Nel 2012 ho conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Diritto ed Economia dell’Ambiente (XXIV ciclo – coordinatore Prof. MAURO PENNASILICO), Università degli studi di Bari “Aldo Moro”, discutendo una tesi dal titolo “Il risarcimento in forma specifica del danno ambientale”,  e ho ottenuto la seguente votazione: “estremamente positivo” e con invito a pubblicazione monografica (commissione esaminatrice presieduta dal Prof. Enrico Minervini), D.R. n. 3609 del 19.07.2012.

Dal 2009 sono componente, in qualità di cultore della materia, della commissione esaminatrice di Diritto privato presieduta dal Prof. Mauro Pennasilico prima presso il Dipartimento di Scienze politiche e successivamente presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Bari “Aldo Moro” e della commissione di Istituzioni di diritto civile presieduta dal Prof. Fabrizio Volpe  sempre presso il Dipartimento di Giurisprudenza.

Ho svolto dal 2014 i seguenti incarichi didattici:

– Incarico per l’a.a. 2014-2015 di attività didattica di tutorato in materia di diritto civile presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” – (prot. nr. 113 del 02.12.2014);

– Incarico di insegnamento di attività didattica di tutorato (n. 50 ore) – Diritto privato – IUS/01  – del corso di Laurea in Scienze del Servizio Sociale – Università degli Studi di Bari  “Aldo Moro” –   dipartimento di scienze politiche (prot. n. 404/AMM/2015 del 14/09/2015 – contratto di conferimento incarico del 23 ottobre 2015)   

– Incarico per l’a.a. 2015-2016 di attività didattica di tutorato in materia di diritto civile presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”  (prot. nr. 58 del 25.11.2015)

– Incarico per l’a.a. 2016-2017 di attività didattica di tutorato in materia di diritto civile presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” 

–  Incarico per l’a.a. 2018-2019 di attività didattica integrativa in materia di diritto civile presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”  

Ho partecipato ai seguenti progetti di ricerca:  

– PRIN 2009, dal titolo «Le nuove funzioni della fondazione», Responsabile dell’Unità di ricerca,  Prof. Francesco Di Giovanni dall’Università di Bari «Aldo Moro», finanziato dall’Università di Bari;

– progetto «IDEA Giovani Ricercatori 2011» sul tema «I problemi civilistici del diritto dell’ambiente», Responsabile dell’Unità di ricerca Prof.ssa Valeria Corriero, finanziato dall’Università di Bari «Aldo Moro»;

In qualità di Principal investigator and summary of the research – Proposal title: Osservatorio Legale Famiglia e Minori (OLFeM)

Dal 2014 sono componente del comitato redazionale della Rivista scientifica “La Nuova procedura civile” (Ed. ADMAIORA) – direttore scientifico: Prof. Luigi Viola  (ISSN 2281-8693).

Mi occupo di diritto civile e di diritto ambientale fornendo assistenza sia stragiudiziale che giudiziale.

Ho svolto attività consulenziale  per il consorzio ASI  – Provincia di Matera, in particolare in relazione al progetto di ampliamento della c.d. Pista Mattei (avio superficie in sviluppo aeroporto civile) – zona industriale della Val Basento in area sottoposta a vincolo di bonifca – Sito di interesse nazionale (S.I.N); per Sviluppo Basilicata: in particolare consulenza legale nell’ambito del progetto “M/I/M-Design District”, nonché redazione convenzione tra Sviluppo Basilicata s.p.a./Distretto e Regione e nell’ambito del progetto europeo di internalizzazione e diffusione dei marchi comunitari: “casamatera”  “basilicata fine foods”.

Pubblicazioni

– Gli incerti confini del sistema risarcitorio dopo le sezioni unite: il contrasto giurisprudenziale sul danno alla persona, in Nuova rass. legisl. dottr. giur., Firenze, 2009, n. 13-14, p. 1586 ss.

– Contenuto della concessione di beni demaniali marittimi e rapporti con i terzi, in Nuova rass. legisl. dottr. giur., Firenze, 2009, 21, p. 2283 ss.

– La lettura costituzionale dell’art. 844 c.c. negli stretti confini tra tutela reale e tutela  personale, in Dir. giur. agr. amb., Roma,  2010, 1, p. 51 ss.

– Dal concubinato alla famiglia di fatto: evoluzione del fenomeno, in Fam. pers. succ., Torino, 2010, 2, p. 131 ss.

– La responsabilità solidale dei genitori per l’illecito compiuto dai figli minori, in Nuova rass. legisl. dottr. giur., Firenze, 2010, 2, p. 336 ss.

– Verso la tutela giuridica delle famiglie omosessuali?, in Fam. pers. succ., Torino, 2010, 5, p. 344 ss.

– La «piena conoscenza» del permesso di costruire rilasciato a terzi quale presupposto per la decorrenza del termine d’impugnazione del provvedimento innanzi al giudice amministrativo, in Nuova rass. legisl. dottr. giur., Firenze, 2010, 8, p. 879 ss.

– La rinuncia alla comproprietà dell’immobile da parte del convivente more uxorio è un modo di estinzione della proprietà?, in Fam. pers. succ.,Torino, 2010, 6, p. 414 ss.

– Il confine tra contratto e quasi contratto. Il valore delle minute nella formazione progressiva del vincolo contrattuale,in Rass. dir. civ., Napoli, 2010, 4, p. 1280 ss.

– Sull’ammissibilità della legittimazione dei creditori personali del legittimario ad esperire, in via surrogatoria, l’azione di riduzione, in Fam. pers. succ., Torino, 2011, 3, p. 217 ss. e ora anche in Riv. Not., Agg., Roma, 2014, 1, p. 3 ss.

– La nozione di buon costume e applicabilità della soluti retentio ex art. 2035 c.c., in Giust. civ., Milano, 2011, 61, p. 186 ss.

– L’ambiente quale bene comune, in Dir. giur. agr. amb., Roma, 2011, 11, p. 51 ss.

– Tutela ambientale ed efficacia temporale del provvedimento amministrativo dichiarato illegittimo, in Dir. giur. agr. amb., Roma,  2012, 9, p. 566 ss.

– Patto di Famiglia e partecipazione dell’incapace, in Corr. merito, Milano, 2013, 2, p. 160 ss. e in Riv. Not., Roma, 2014, p. 20 ss.

– Tutela risarcitoria in forma specifica e per equivalente in materia ambientale, in Dir. giur. agr. amb., Roma, 2013, 6, p. 566 ss.

– Usura e interessi moratori (Arbitro Bancario Finanziario, Collegio di Roma, ordinanza di rimessione al Collegio di Coordinamento (n. 260 del 2014), in Osservatorio del Diritto civile e commerciale, Bologna ed. Mulino, 2014.

Usura sopravvenuta e principio di buona fede, (Arbitro Bancario Finanziario, Collegio di Coordinamento (n. 77 del 2014), su ordinanza di rimessione del Collegio di Napoli (n. 5383 del 2013), in Osservatorio del Diritto civile e commerciale, Bologna, ed. Mulino, 2014.

– Il nuovo sistema di riparazione del danno ambientale alla luce della l. 6 agosto 2013, n. 97: obbligatorietà del risarcimento in forma specifica e «antropocentrismo dei doveri», in Contr. impr., Padova, 2015, 1, pp. 133-153.

– La libertà procreativa quale intima scelta individuale: la Corte dichiara l’illegittimità costituzionale del divieto di fecondazione eterologa, in Rivista delle successioni e della famiglia, in Rivista delle successioni e della famiglia, Napoli, 2015, 2, pp. 511-541.

Contributi in volume                                                             

– Nuovi casi di diritto privato, a cura di F. Volpe, Torino, 2013, vol. I, 4 “Comunione legale e condizioni per l’esclusione di un bene dal regime di comunione”; I, 9 “Delibazione delle sentenze ecclesiastiche tra disciplina civilistica e limite dell’ordine pubblico”; II, 14 “Comunione ereditaria, diritto di prelazione e retratto successorio”; III, 23 “Immissioni e tutela della salute”; III, 27 “Contratto di locazione della casa comune stipulato da uno solo dei comproprietari”.

– Nuovi casi di diritto privato, a cura di F. Volpe, Torino, 2014, vol. II; IV, 11 “Rilevabilità d’ufficio delle nullità negoziali”; IV, 12, Contratto preliminare, vizi dell’immobile promesso in vendita e «garanzie edilizie»;  IV, 17 “Contratto di rete e rapporti reticolari”; IV, 21 “Il contratto di parcheggio in area pubblica”; IV, 33 “Responsabilità dell’albergatore e dell’insegnante per i danni patiti dall’alunno nel corso di un viaggio di istruzione”; IV, 34 “Il risarcimento del danno non patrimoniale da morte del congiunto”.

– Manuale di diritto civile dell’ambiente, a cura di M. Pennasilico, Napoli, 2014; V, 6, “Il risarcimento in forma specifica del danno ambientale”; V, 8, “Danno ambientale, legittimazione ad agire e tutela inibitoria” .

 – Strumenti di tutela dei creditori personali del legittimario: azione surrogatoria, revocatoria e art. 524 c.c., a cura di F. Volpe, Milano, 2017, Cap. XIII pp. 479-491.

Opera  monografica

Il risarcimento in forma specifica del danno ambientale, in Temi e Problemi di Diritto dell’ambiente, in corso di pubblicazione

Contatti